VALVOLE TERMOSTATICHE OBBLIGATORIE: PROROGA DEL GOVERNO – Miwa Energia | Fornitura gas ed energia elettrica in Italia
VALVOLE TERMOSTATICHE OBBLIGATORIE: PROROGA DEL GOVERNO

VALVOLE TERMOSTATICHE OBBLIGATORIE: PROROGA DEL GOVERNO

Le valvole termostatiche sui termosifoni sono obbligatorie dal mese Ottobre. Lo stabilisce il decreto legislativo n.141/2016, che recepisce una decisione dell’Unione europea nel 2012 nell’ambito di una strategia per migliorare l’efficienza energetica delle abitazioni. La prima scadenza prevista dal Governo era fissata per il 31 dicembre. Tuttavia, in seguito ai consueti decreti legge di fine anno (Milleproroghe) la data ultima è stata posticipata al 30 giugno 2017.

Le multe previste per inadempimento della normativa possono arrivare fino a 2500 euro. La spesa media per l’applicazione aggira su 80-100 euro per ogni singolo radiatore. I preventivi che circolano parlano però anche di una spesa di 3-4mila euro per appartamento.

COSA SONO LE VALVOLE TERMOSTATICHE?

Si tratta di piccole apparecchiature che servono a regolare la temperatura dell’ambiente dove è installato il calorifero. Le valvole sono munite di una manopola con scala graduata che varia da 0 a 5: la tacchetta 3 corrisponde alla temperatura ideale, 20 gradi. Scegliendo un valore sulla scala si modula la funzione della valvola, che al suo interno ha una capsula con un liquido che si espande man mano che la temperatura aumenta. Se il radiatore raggiunge una temperatura elevata, inizia a raffreddarsi nella parte bassa e permette di abbassare la temperatura, favorendo il risparmio energetico, l’efficienza e una riduzione delle spese.

A CHI E’RIVOLTO L’OBBLIGO DELLE VALVOLE TERMOSTATICHE?

L’installazione è obbligatoria per i condomini con riscaldamente centralizzato. Il mancato adempimento della normativa comporta una multa che varia dai 500 ai 2500 euro per ciascuna unità immobiliare. La sanzione non verrà applicata nel momento in cui non è possibile installare tecnicamente la valvola.

Miwaenergia

.

View admin Posts
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Linkedin