Scoperto in Egitto il giacimento di gas più grande del Mediterraneo – Miwa Energia | Fornitura gas ed energia elettrica in Italia

Scoperto in Egitto il giacimento di gas più grande del Mediterraneo

Egitto: giacimento di gas più grande mediterraneoIl giacimento di gas in Egitto, il più grande del Mediterraneo, ha un po di tricolore. E’ italiana infatti la scoperta della riserva più grande di metano, nella terra delle piramidi. Una scoperta che potrebbe acquisire una valenza senza precedenti essendo, con moltà probabilità, uno dei ritrovamenti più grandi e importanti a livello mondiale. Il giacimento di gas in Egitto è stato individuato nell’offshore egiziano del Mar Mediterraneo nei pressi del prospetto esplorativo chiamato Zohr.

Il pozzo di scoperta è stato inevitabilmente indagato dal punto di vista geologico e geofisico rilasciando dati interessantissimi per la sua valutazione. Si parla di un potenziale di risorse fino a 850 miliardi di metri cubi di gas, ovvero un equivalente di 5,5 miliardi di barili di olio e una estensione del giacimento di circa 100 chilometri quadrati. Un’offerta di gas che potrebbe soddisfare la domanda egiziana di gas per decenni. Il pozzo di Zohr si trova a 1.450 metri di profondità, nel blocco Shorouk. Il pozzo Zohr 1X, è stato perforato a 4.131 metri di profondità complessiva, ha riscontrato circa 630 metri di colonna di idrocarburi in una sequenza carbonatica di età Miocenica con ottime proprietà della roccia serbatoio. Il giacimento  di gas in Egitto presenta inoltre un potenziale a maggiore profondità, che sarà indagato in futuro attraverso un pozzo appositamente realizzato.

L’Italia ha dimostrato la sua preparazione nel campo della ricerca e dell’innovazione tecnologica, confermando l’enorme potenziale energetico di una nazione come l’Egitto che potrebbe stravolgere lo scenario delle risorse all’interno dei propri confini. Un paese, l’Egitto, che accoglie l’Italia da oltre 60 anni. Secondo Renzi è uno “straordinario risultato di un lavoro di ricerca che si inserisce nell’ambito dei rapporti tra Italia ed Egitto, in un’ottica di partnership economica strategica che riguarda il nostro Paese e più in generale l’intero continente africano”. Il giacimento di gas in Egitto appena scoperto può rappresentare, in definitiva,  un piccolo,  grande cambiamento per la fornitura energetica italiana nell’ambito dei paesi dai quali importiamo metano.

Miwaenergia

.

View admin Posts

Leave us a comment

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Linkedin