Il treno batteria che viaggia a 2000 km/h – Miwa Energia | Fornitura gas ed energia elettrica in Italia

Il treno batteria che viaggia a 2000 km/h

Treno batteriaUn treno batteria.
Ma a cosa serve un treno batteria? E soprattutto, cos’è  un treno batteria?

In Olanda stanno progettando un prototipo simile a quello realizzato in Giappone. L’unica differenza è questa. Il modello giapponese è destinato a trasportare passeggeri mentre quello olandese servirà allo stoccaggio dell’energia elettrica. Per fare ciò sarà necessario costruire una rotaia sotterranea in un tunnel dal raggio 2,5 km.

La velocità che potrà raggiungere questo modello è praticamente impensabile: 2000km/h. Il treno corre sottovuoto secondo il principio dei maglev. I progettisti di questa innovazione scientifica, se mai verrà realmente implementata, definiscono il treno un “treno di pura massa” perchè è privo di spazi interni. Sarà, piuttosto, un semplice oggetto in movimento. Pura massa, appunto. Nessuno scompartimento.

Dunque, gli olandesi non viaggeranno su queste rotaie. Non si sposteranno da Amsterdam ad Utrecht, per esempio. A cosa servirà allora? Ecco la spiegazione.

Il treno batteria serve a immagazzinare l’energia in surplus che viene prodotta dalla rete nazionale, alimentando la corsa del maglev. Quando invece la domanda di energia elettrica da parte del paese è più alta, l’energia del treno batteria viene ridistribuita e riversata nella rete olandese. Si potranno immagazzinare 2,5 gigawatt di potenza per otto ore, o 400 megawatt per 48 ore. Si tratta di una soluzione che permetterebbe quindi di accumulare energia e sopperire al fabbisogno nei casi di condizioni esterne particolarmente limitanti: ad esempio in caso mancanza di vento per le fonti eoliche o di luce per quelle solari.

Miwaenergia

.

View admin Posts

Leave us a comment

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Linkedin