ECOBONUS 2016: QUALI SONO I VANTAGGI? – Miwa Energia | Fornitura gas ed energia elettrica in Italia
ECOBONUS 2016: QUALI SONO I VANTAGGI?


ECOBONUS 2016: QUALI SONO I VANTAGGI?

L’Ecobonus 2016 è un incentivo predisposto dal Governo, confermato nella Legge di Stabilità 2016 e operativo per l’anno in corso. Comunemente definito Bonus Energia, si rivolge alle persone fisiche, alle aziende, agli enti e ha per oggetto detrazioni Irpef e Ires fino a 65% inerenti i lavori di riqualificazione energetica e adeguamento antisismico. Gli incentivi dedicati al risparmio energetico riguardano la sostituzione caldaie e l’installazione di impianti fotovoltaici.


ECOBONUS 2016: CHI NE HA DIRITTO?

L’Ecobonus 2016 può essere usufruito anche da tutti i soggetti esentati dal pagare l’Irpef per motivi economici, come credito per coprire i costi dei lavori condominiali sempre di riqualificazione energetica. Non è obbligatorio essere proprietari dell’immobile in cui vengono realizzati i lavori di riqualificazione energetica. Il Bonus Energia può essere richiesto da:

  • persone fisiche
  • società di persone
  • società di capitali
  • associazioni tra professionisti
  • enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciale

 

ECOBONUS 2016: QUALI LAVORI SONO COMPRESI?

Il Bonus Energia riguarda i seguenti interventi. Sono oggetto di detrazione al 65%:

  • interventi relativi a coperture, pavimenti, finestre e infissi degli edifici
  • riqualificazione dell’edificio intero
  • installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda per usi domestici;
  • sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione, pompe di calore o impianti geotermici
  • lavori di adeguamento antisismico
  • acquisto, installazione e messa in opera di sistemi domotici, ovvero di dispositivi per il controllo remoto degli impianti

 

Nel 2015, 7,4 milioni di cittadini hanno usufruito dei Bonus Energia per le ristrutturazioni (bonus casa del 50%), dei bonus per il risparmio energetico (bonus energia del 65%) e di quelli validi per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici (bonus mobili del 50%). In Italia, secondo i dati Istat, ci sono poco più di 31 milioni di case: il risultato dei bonus voluti dalla Legge di Stabilità sembra sia stato positivo. Nella Legge di Stabilità 2017 troveremo il rinnovo dell’Ecobonus per il triennio 2017-2019. Si pensa anche di renderlo permanente. Altra novità sul risparmio energetico del 2016, invece, è la nuova etichetta degli elettrodomestici che dovrebbe garantire un risparmio per famiglia a 500 euro entro il 2020.

Miwaenergia

.

View admin Posts
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Linkedin